Matteo Collina

astrofotografia / fotografia / design

L’innovazione è sempre stato un fattore importante del mio approccio alla fotografia e all’astrofotografia; ciò che mi spinge a una continua ricerca in questo ambito è il voler provare a cambiare le regole del gioco, sperimentare e trovare nuove soluzioni da portare sul campo, per ovviare a problemi e problematiche che da sempre affliggono la comunità degli astrofili.

Per questo motivo si è avviata una collaborazione con Avalon Instruments, e di conseguenza con Luciano Dal Sasso, che mi ha permesso di testare i loro prodotti, realizzati interamente in Italia, caratterizzati da un design unico e contraddistinti da un sistema innovativo che li libera dal problema del passaggio al meridiano.

I progetti con Avalon Instruments sono grandi, ambiziosi e rivolti a supportare e divulgare l’attività dell’astrofotografo sia nel mondo della fotografia joint-venture, con progetti con Avalon M-Zero, sia nel mondo dell’osservazione e fotografia remota, con progetti come Merlino.

Merlino, infatti, è un sistema di osservatori remoti che si pone come obiettivo principale quello di rivoluzionare questo mondo, rendendolo sicuro, affidabile, facile da trasportare e configurare e con una scarsa necessità di manutenzione fisica; un sistema veramente personale sempre a disposizione.

Avalon Instruments Merlino
Avalon Instruments M-Zero

Tutti i prodotti Avalon sono controllati da un software, lo Star-Go, che è in continua evoluzione per migliorare e velocizzare l’esperienza di utilizzo, molto spesso resa più complessa del necessario. Seguiranno, nei prossimi mesi, importanti novità nel mondo delle montature, come Avalon M-Tre, la gigante di casa, e soluzioni software per facilitare e velocizzare il workflow di utilizzo di tutti i sistemi sviluppati.

Questa, quindi, è una collaborazione che nasce proprio dal desiderio di voler spingere un settore, quell’astrofotografia, verso nuovi orizzonti e nuovi risultati.

Per maggiori informazioni su Avalon Instruments visitate il sito internet qui, mentre per rimanere aggiornati sulle novità di casa Avalon Instruments visitate la pagina facebook.